THOUSANDS OF FREE BLOGGER TEMPLATES

lunedì 7 luglio 2008

..il problema dei nomi..

sono stata concepita in una domenica di gennaio del 1985.. i miei non ancora genitori erano stati invitati a pranzo a casa dei nonni materni, ma quel giorno si mise a nevicare e i miei decisero di restare a casa, potete immaginare a fare cosa..

nove mesi dopo circa, il 13 ottobre, la mia neo-mamma mi mise al mondo.. anche se è più corretto dire che mi estrassero (ma è giusto sto verbo??)a forza con una ventosa (che poi si tratta di scariche elettriche in realtà) perché io non ne volevo sapere di venire al mondo.. avevo un certo sesto senso già all'epoca..


e qui arrivò il momento fatidico per ogni genitore: il nome del nascituro!

c'è chi al nome ci pensa nel momento in cui scopre il sesso del proprio figlio, chi lo decide il giorno del fidanzamento ufficiale, o chi come me lo decide dalla prima elementare..

i miei, nonostante la loro precisione, in 3 anni di matrimonio non hanno pensato a nulla di tutto ciò e quando io sono nata, non sapevano che nome darmi.. ottimo!


mio nonno era un tipo che non si pronunciava mai sulle cose, sulle persone, sui fatti.. preferiva fulminarti con lo sguardo.. figurarsi se si prendeva la responsabilità di decidere il nome di sua nipote, una bambinetta che avrebbe amato con tutto se stesso..

mia nonna, che quando venni al mondo si rincoglionì di gioia (parole sue!), propose come nome Elisa.. al momento mi avrebbe anche fatto piacere, ma col senno di poi e dopo aver conosciuto una certa Elisa (che non sei tu, Lilla), sono felice di non chiamarmi così..

mia mamma ebbe la geniale idea di proporre Serena.. peccato che di sereno avevo ben poco: mio padre ha perso anni di vita a farmi passare le coliche ninnandomi per tutta casa, ero contro l'uso del passeggino e pro stare sempre in braccio ai parenti, ho iniziato a dormire da sola all'età di 7 anni, ho mangiato una saponetta, mi sono spaccata un labbro facendo le capriole sul divano, ho spaccato una vetrata con una testata e ne sono uscita illesa.. qualcosa mi dice che Serena non sarebbe stato il nome adatto a me..


e poi arrivò lui! papà! l'uomo della mia vita per eccellenza, colui che seguirei in capo al mondo, non importa dove come quando e perché!

se andassi a vedere il significato o l'origine del mio nome, forse non troverei molte affinità con la persona che sono diventata; ma quel giono papà mi fece un grande regalo (oltre che darmi la vita qualche mese prima), mi diede un bel nome, un nome che mi piace e che porto con gioia..

a volte sorrido sentendo alcuni nomi un po' bizzarri o antiquati che alcuni bambini portano, e penso di avere proprio un gran culo a chiamarmi così!


io al nome dei miei figli ci penso da una vita, non ricordo nemmeno quando ho iniziato a pensarci.. per non parlare dell'ossessione (positiva) e dell'incubo (negativo) per i gemelli che mi perseguitano.. mia nonna materna ha messo al mondo due gemelli (diversi): mio papà e mio zio; mio papà ha avuto solo una figlia, io; perciò, per non so quale regola o credenza o congiunzione astrale, c'è la possibilità che io metta al mondo altri gemelli.. e se consideriamo che mi piacerebbe mettere a mondo almeno 3 o 4 pargoletti, il problema dei nomi per me e il mio futuro marito aumenta..


non sono giunta a delle conclusioni definitive, ma nella mia testa ci sono dei nomi che ronzano da un po' di tempo.. andrea, giorgia, lorenzo, giulia, e poi tante altre cose passeggere..

solo un nome è sempre rimasto nel mio cervello bacato sin dal giorno in cui mi è saltato alla mente.. ENEA!



(la sottoscritta al suo 15° giorno di vita)

16 correzioni:

Scorpio79 ha detto...

Il tuo è un bel nome (non lo rivelo, poiché se non l'hai fatto tu non vedo perché lo debba fare io), molto meglio in effetti di tanti nomi assurdi che ho sentito. Un esempio? Saura. Un altro? Immacolata (di nome, d'accordo, ma non di fatto...). Che nome darò ai miei figli? Non so, saremo in due a decidere... Ciao Rubens (ovvero uno dal nome moooolto comune...)

IL GABBRIO ha detto...

Brutta rogna quella del nome: te lo ritrovi e basta.
Una tradizione che coinvolge gran parte del mondo vuole il "rinnovamento" del nome dei nonni...per fortuna i miei sono stati di buon cuore e hanno evitato di presentarmi al mondo come oggetto d'antiquariato!
Conosco gente alla quale non piace assolutamente il proprio nome, deve essere una brutta sensazione...per fortuna non è così per te, infatti è un bel nome, il tuo.
Anche Gabriele non scherza, vado pazzo per questo nome!
Comunque, fantasticare sui nomi dei prossimi ed eventuali figli è bello!

Lady Cocca ha detto...

@ scorpio: però rubens e saura avrebbero fatto davvero un figurone insieme, non credi?! ;)

@ gabbrio: si, gabriele è un bel nome, lo penso anche io! :)

hampidampi ha detto...

Pensa che mio padre aveva promesso a mia zia, (all'epoca tredicenne), di scegliere il mio nome, per poi mangiarsi vergognosamente la parola quando lei scelse "Ingrid". Ingrid, mio dio, tutto ciò perché lei e mia madre guardavano "Casablanca".
Mio padre non è l'uomo della mia vita ma gli devo un gran ringraziamento.
hiiihhihihi

Baol ha detto...

Al massimo diventa papa :D

Duchessa ha detto...

ciaooo

è un po' che non passo di qui ma ogni tanto è bene rinverdire la mia presenza... beh io per il nome di mia figlia... ( ho già deciso che sarebbe meglio una lei di un lui... poi è chiaro che sarò felice a prescindere nel momento del lieto evento...) beh anche un bel francesca non sarebbe male ... riguardo il mio nome ... beh non è affatto comune.. e chissà da dove è saltato fuori... durante il liceo avevo scoperto che un poeta latino aveva scritto delle poesie per una donna che aveva il mio stesso nome... ciò mi era piaciuta come cosa...

Lady Cocca ha detto...

@ humpi: bhè, c'è peggio di ingrid al mondo! :)

@ baol: un papa di nome enea?? nuooooo!! ;)

@ duchessa: a me piace il tuo nome! e ti si addice! :)

Scorpio79 ha detto...

Beh, in effetti mi dicevano che io e lei ci fossimo proprio trovati coi nomi, poi chi lo sa... Ciao Scorpio79

fabio r. ha detto...

allora COCCA non è il tuo VERO NOME??? che delusione....
:-D

Lady Cocca ha detto...

@ scorpio: sareste stata una bella coppia! ;)

@ fabio: in realtà sono solo la cocca di papà.. :D

Mat ha detto...

ma alla fine hanno scelto bene. lady cocca è un nome "so original"!!

urge vignetta per "so original"..

ahahahha

mi preparo psicologicamente per il parere tecnico!

Lillo ha detto...

Ho un nome che fa rima con la peggior serie di insulti che chiunque possa immaginare, quindi per me la faccenda è molto seria.

Però Enea mi sembra bello :P

-L.

Lady Cocca ha detto...

@ mat: sisi, 'mmazza se sono original! ;)

@ lillo: un abbraccio di consolazione x il tuo nome.. :D

digito ergo sum ha detto...

ascolta: ma solo te, il mio nome finisce in ...ANO. Enea è stupendo, tranquilla. A meno che non sia una bimba, perché allora sono mazzi acidi...

Ehm, neppure ci conosciamo, e già ti fai vedere nuda? :-)

Lady Cocca ha detto...

@ digito: si, lo so che il tuo nome finisce in ANO! :D ma a uno che sta a nord come te, gli si addice.. ;)

e finalmente qualcuno che commenta la fotella!! grazie!! :D

Silvia ha detto...

Ma che carina che sei nella foto!
Che curiosità che ho di sapere il tuo vero nome...
Cmq lady Cocca è simpaticissimo!

Un abbraccio :)