THOUSANDS OF FREE BLOGGER TEMPLATES

venerdì 13 giugno 2008

..perché non pesi niente..

(Guardami, spingimi,
come chi mi guarda,
spingimi, guardami,
spingi come chi i guarda,
spingimi, guardami, spingimi,
come chi mi guarda,
spingimi, guardami,
spingi come chi mi guarda)

Guardami, spingimi,
come chi mi guarda,
spingimi, guardami,
spingi come chi mi guarda,
spingimi, guardami, spingimi,
come chi mi guarda,
spingimi, guardami,
spingi come chi mi guarda

Quello che fotte la cosa
più semplicemente
umana lasciare il controllo del male,
le reti, le diete,
e se è il caso di perdere parti di se

Goditi i tuoi lividi, i tuoi brividi
e poi specchiati
altalene che restano ferme a metà
perchè non pesi niente

Basta star bene
per non stare male,
bene o male, bene
la voglia di farlo
bene o male, bene
ma solo da quando
sono stato male, vabbene
da quando sono di qua
forse lo sognerò

Piuttosto:
guardami, spingimi,
come chi mi guarda,
spingimi, guardami,
spingi come chi mi guarda,
spingimi, guardami, spingimi,
come chi mi guarda,
spingimi, guardami, spingi
come chi mi guarda

Guarda che a volte la cosa
più semplicemente umana
lasciare il controllo del male,
le reti, le diete,
e se è il caso di perdere parti di se

Non ho pianto
questo è certo
ma era un sogno
ho un ricordo:

Caro Marco,
ti scrivo dal profondo del mare,
nascosto dentro un giardino di corallo
a riparo dagli squali
ma invisibile per le sirene
quando ne ho voglia
alzo gli occhi e guardo il sole
attraverso un milione
di miliardi di metri cubi d'acqua e
finalmente
non mi bruciano più gli occhi

...

(Perché non pesi niente, Marta sui Tubi)

8 correzioni:

Tiziano75 ha detto...

Ciao! pensavo di essere uno dei pochi a conoscere questa canzone, poi apro il tuo blog per ringraziarti del commento sul mio e la trovo scritta in bella mostra! Anche io tempo fa avevo pubblicato una canzone di Luca Barbarossa (Un altro giorno) sul blog perchè molto bella secondo me. Riguardo a 90° Minuto hai ragione ho preso in prestito il titolo dalla famosa trasmissione sportiva per una mia rubrica, però speravo tu leggessi uno dei miei racconti brevi come l'Astronave, perchè se ti è piaciuto l'ultimo di Gabriele magari ti piace anche il mio. Carino il tuo blog anche se ancora non l'ho "spulciato" tutto! Se mi torni a trovare mi fa piacere io ti aggiungo tra i preferiti e ti vengo a "spiare" quando mi collego...grazie del commento e dimenticavo io mi chiamo Tiziano(ovviamente) e tu? non credo Lady nè Cocca no? :-) ciao a presto allora...

Baol ha detto...

Beh....mi stupisci sempre, "marta sui tubi" non li conoscevo se non di nome :)

forse non sono indie, un bacio :*

Lady Cocca ha detto...

@ tiziano: li ho già letti tuoi racconti, e mi piacciono! :)

@ baol: pure tu stupisci! fidati.. :)

Scorpio79 ha detto...

Casco dalle nuvole, mai sentita la canzone, e nemmeno 'sta Marta sui tubi (che pure trasporto...) Ciao Scorpio79

Lady Cocca ha detto...

@ scorpio: non ti preoccupare, sei scusato se non li conosci.. :D

Mat ha detto...

dopo tutti i commenti che ho letto sul blog di scorpiolino nn potevo che passare a lasciarti un salutino!
sei "terribile" come me!!ihihihi
Buona domenica, io vado al mare.
ciauuuu

Lady Cocca ha detto...

@ mat: in fondo non sono poi così terribile.. ;)

Mat ha detto...

ma no, solo un pochino! è abituato a molto di peggio..ihihi